Studiare l’Inglese Leggendo e Ascoltando

Se si vuole studiare ed imparare l’inglese, occorre sviluppare 4 diverse capacità, ossia la lettura, la scrittura, la conversazione e l’ascolto. La lingua inglese ha differenze di altre lingua presenta un grande divario tra lingua scritta ed orale, dato che in base alla parola le vocali ed alcune consonanti hanno pronuncia e suoni diversi. In particolare, concentrandosi sull’abilità di lettura ed ascolto, un ottimo modo per apprendere l’inglese velocemente consiste nel leggere ed ascoltare materiali in lingua di uno stesso argomento così da ampliare il proprio lessico ed allenare l’orecchio alla nuova lingua.

 

Fonti per imparare l’inglese

Nel mondo moderno, la principale fonte per poter apprendere velocemente l’inglese, oltre il supporto di un tutor o insegnante privato, è il web. Esistono numerosi fonti disponibili in rete anche gratuite per imparare la lingua inglese. Vediamo quindi come imparare l’inglese attraverso internet, siti e canzoni in lingua originale.

Per sviluppare o ampliare le proprie capacità linguistiche, si può consultare il sito di Wikipedia o altri siti specifici dedicati a chi desidera imparare l’inglese. Leggere dei testi in inglese o e-book, serve a capirne la grammatica e la sintassi oltre che a familiarizzare col lessico.

In alternativa, si può anche andare in biblioteca, considerato che i libri come Internet sono fondamentali per l’apprendimento di una lingua. In tal caso, quando si legge in inglese occorre sempre avere un dizionario per tradurre le nuove parole. Per memorizzare bene ciò che si apprende si può anche leggere ad alta voce così da migliorare anche la pronuncia.

 

Come imparare l’inglese con i video e le canzoni

Per apprendere l’inglese, esistono moltissimi video sul web, come Youtube in cui si trovano centinaia di video muniti di didascalie, molto utili per ampliare il vocabolario e la grammatica inglese.

Anche i video musicali in inglese muniti di testi vanno bene per lo scopo, perché mentre si segue la musica si possono visualizzare le parole della canzone scelta. Se si possiedono già le basi della lingua inglese, un valido modo per approfondirne la conoscenza è quello di ascoltare i programmi della BBC in modo da abituarsi pian piano all’accento inglese.  Si possono anche leggere e ascoltare contemporaneamente audiolibri o canzoni in inglese, per aiutarci ad associare la parola scritta al suono, dato che in inglese le parole hanno un suono diverso da come si scrivono.

Molto utili sono pure i Dvd di film in lingua originale americana o inglese con sottotitoli in inglese, per visualizzare e memorizzare contemporaneamente le parole dei testi uditi.